Anima pronta a un contributo per far partire l’aumento Mps


Anima Holding è pronta a dare il suo contributo per far partire l’aumento di capitale di Mps. La società di gestione del risparmio, a quanto apprende l’ANSA da fonti finanziarie, è intenzionata a convocare – nel più breve tempo possibile compatibilmente con i tempi tecnici richiesti dall’istruttoria – un cda per deliberare il suo intervento nella ricapitalizzazione. Anima dovrebbe mettere sul piatto circa 25 milioni, consentendo al Monte di disporre di impegni di sottoscrizione più o meno formali per mezzo miliardo di euro, cifra minima a cui le otto banche del consorzio hanno subordinato la concessione della garanzia sull’inoptato. 


Fonte originale: Leggi ora la fonte