Bando per i Comuni per la valorizzazione di parchi e giardini storici, domande entro il 16 settembre

Valorizzare i parchi e giardini della regione, in particolare quelli storici, tutelati dal Codice dei beni culturali e del paesaggio, per promuoverne la fruizione e la conoscenza. È l’obiettivo del bando “ViVi il Verde – passeggiate patrimoniali: natura e cultura”, rivolto ai Comuni dell’Emilia-Romagna che siano proprietari o abbiano in gestione Parchi o Giardini storici tutelati. Il bando prevede contributi per l’ideazione e la realizzazione di passeggiate, con l’intento di dare alle comunità locali la consapevolezza del proprio patrimonio culturale e accrescere il senso di appartenenza, anche raggiungendo un pubblico sempre più ampio attraverso soluzioni accessibili e inclusive.

Ai Comuni si richiede di organizzare e realizzare una o più passeggiate che consentano l’esplorazione del Parco o del Giardino ma anche approfondimenti culturali sullo stesso e la conoscenza del patrimonio culturale eventualmente connesso. Le iniziative devono essere associate ad attività di ricerca, approfondimento e divulgazione relative alla storia del Parco/Giardino e alla sua evoluzione (progettuale, botanica, naturalistica, funzionale, ecc.) o all’organizzazione di eventi di tipo culturale (come spettacoli o performance di tipo teatrale o musicale legati alla storia e al racconto dei parchi e giardini). Le attività devono prevedere obbligatoriamente azioni da realizzare nel luogo ‘verde’ oggetto di valorizzazione.

Il bando ha una dotazione complessiva di 50 mila euro. Il contributo regionale può coprire fino al 90% delle spese richieste, fino a un massimo di 5 mila euro. Ogni Comune richiedente è tenuto a cofinanziare il progetto con risorse proprie o di altri soggetti pubblici e privati, e l’entità del cofinanziamento è uno degli elementi di premialità applicati alla valutazione dei progetti.

Le domande di partecipazione devono essere compilate esclusivamente online entro le ore 17 del 16 settembre 2022. Deve essere allegata una relazione descrittiva del progetto, che illustri le singole azioni in programma ed i costi presunti, con i tempi di realizzazione previsti.  

L’esito della valutazione sarà pubblicato sul sito del Settore patrimonio culturale entro la fine del mese di settembre 2022. Gli eventi entreranno a far parte della nona edizione della rassegna “ViVi il Verde” (16 settembre -31 dicembre 2022).

Per informazioni sul bando è possibile consultare questo link  mentre per approfondimenti scrivere a: [email protected].

   


Fonte originale: Leggi ora la fonte