Basket: Mondiale donne, bronzo Australia e Jackson in trionfo


(ANSA) – SYDNEY, 01 OTT – Al mondiale femminile di basket
l’Australia ha ampiamente battuto il Canada (95-65) vincendo la
medaglia di bronzo e regalando l’uscita di scena più bella alla
leggendaria Lauren Jackson, applaudita dalle compagne di squadra
e dal pubblico. Jackson, 41 anni, dopo nove anni di assenza
dalle ‘Opals’, era rientrata proprio per questo Mondiale
disputato in casa sua. I quasi 10mila spettatori del Superdome
l’hanno salutata con una standing ovation quando è stata
sostituita a pochi minuti dalla fine ed a partita terminata le
compagne l’hanno portata in trionfo al centro del campo.
    Contro le canadesi Jackson ha realizzato la sua migliore
prestazione del torneo con 30 punti e 7 rimbalzi. Ha vinto la
quarta medaglia iridata (titolo nel 2006, 3/o posto nel 1998,
2002 e 2022). Nel palmares della Jackson, una delle più grandi
giocatrici della storia, anche quattro medaglie olimpiche
(argento nel 2000, 2004 e 2008, bronzo nel 2012) e due titoli
WNBA (2004 e 2010 con il Seattle Storm).
    “Chiudere la mia carriera davanti a questo pubblico
incredibile… non avrei potuto sognare di meglio. Non c’è mai
stato niente di più importante che indossare la maglia
australiana”, ha detto Jackson in conferenza stampa. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte