Berlusconi: trattativa finita, nessun ministero a Ronzulli


Prosegue la trattativa? “No, è finita”. Lo ha detto Silvio Berlusconi a Corriere.it lasciando il Senato. E che ministero avrà Licia Ronzulli? “Nessuno”. “Nessun ministero alla Ronzulli – ha ribadito – e non va bene perché non si devono dare i veti”.

Sono “lieto” del voto di oggi “avevamo fatto i calcoli che lo avrebbero votato tutti lo stesso”. Berlusconi ha replicato al Corriere.it sul voto di oggi lasciando Palazzo Madama. E a chi gli chiede chi a suo avviso abbia votato per La Russa ha replicato il Terzo Polo e i senatori a vita. “Abbiamo voluto dare un segnale che non si devono dare i veti sulle persone, i veti sono inaccettabili”.

“Sinceri auguri al nuovo presidente del Senato Ignazio La Russa. Forza Italia ha voluto dare un segnale di apertura e collaborazione con il voto del presidente Berlusconi. Ma in una riunione del gruppo di Forza Italia al Senato è emerso un forte disagio per i veti espressi in questi giorni in riferimento alla formazione del governo. Auspichiamo che questi veti vengano superati, dando il via ad una collaborazione leale ed efficace con le altre forze della maggioranza, per ridare rapidamente un governo al Paese”. E’ quanto si legge in una nota di Berlusconi.


Fonte originale: Leggi ora la fonte