Bimbo di un anno morto nel Napoletano, disposta l’autopsia


Un bimbo di un anno è morto la scorsa notte nel Napoletano: la salma è stata sequestrata per l’autopsia.

Dalle prime informazioni, la scorsa notte a San Vitaliano, i carabinieri della locale stazione – allertati dal 112 su richiesta del personale 118 già sul posto – sono intervenuti in un appartamento di Traversa Cittadella. Era stato richiesto soccorso per il bimbo, colpito verosimilmente da una crisi respiratoria. Il neonato è stato prima trasportato all’ospedale di Nola e poi al Santobono di Napoli dove per cause ancora in corso di accertamento è deceduto alle 3 circa. Indagini in corso. 

E’ stata la mamma del bimbo a chiamare i soccorsi. Gli operatori del 118, poi, a loro volta hanno allertato anche i carabinieri.

Il decesso potrebbe essere stato determinato da una causa naturale – i soccorsi sono stati chiamati per una verosimile crisi respiratoria – ma per escludere qualsiasi altra ipotesi è stata disposta l’autopsia. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte