‘Condominio colpito da ucraini nella città russa Belgorod’


(ANSA) – ROMA, 13 OTT – Un condominio è stato colpito da un
attacco ucraino a Belgorod, città della Russia occidentale,
vicina al confine con l’Ucraina. Lo ha riferito il sindaco Anton
Ivanov, citato da Ria Novosti. Secondo l’agenzia di stampa
statale russa si sarebbero sentite 8 esplosioni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte