Coni: proclamati i vincitori del 56/o Concorso letterario


(ANSA) – ROMA, 27 SET – La Commissione della 56/a edizione
del concorso letterario del Coni si è riunita al Foro Italico ed
ha attribuito i premi previsti dalla tre sezioni, narrativa,
saggistica e tecnica.
    In particolare, informa il Comitato olimpico, la commissione
– presieduta da Paolo Garimberti e composta da Mauro Berruto,
Giovanni Bruno, Fabrizio Maffei, Mara Santangelo, Riccardo
Signori e Umberto Zapelloni -, dopo un approfondito esame delle
opere presentate in concorso, per la narrativa ha assegnato il
primo premio (tremila euro) ad Andrea Schianchi per “Il
comunista che allenò Pelè” e il secondo (duemila euro) a
Maurizio Crosetti per “Quando uccisero Maradona”; per la
saggistica a Moris Gasparri per “Il potere della vittoria” e ad
Andrea Melis per “Tennis Aut – Quattro scambi tra tennis e
autismo; per la tecnica, infine, a Emiliano Battazzi per “Calcio
liquido” e a Emilio Pesce per “La medicina del futuro:
l’esercizio fisico”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte