Coppa America: varato il prototipo dello scafo di Luna Rossa


(ANSA) – CAGLIARI, 13 OTT – In acqua a Cagliari il prototipo
della nuova barca di Luna Rossa che sfiderà le rivali alla Coppa
America in programma a Barcellona nel 2024. La cerimonia del
varo, con la bottiglia spaccata sullo scafo, è stato affidata a
Miuccia Prada. Con lei il patron di Luna Rossa Patrizio
Bertelli, Marco Tronchetti Provera, ad del gruppo Pirelli e lo
skipper Max Sirena.
    “Io ti battezzo”, queste le parole di Prada. Poi un lungo
applauso delle circa trecento persone invitate all’evento. Si
tratta di una barca – ha spiegato Sirena – che servirà per la
messa a punto di derive, vele e di tutte le strumentazioni. “Un
modo anche per tornare in mare – ha detto Sirena – e viaggiare a
cinquanta nodi dopo tanto tempo”.
    La vera Luna Rossa, quella che sfiderà le altre barche, si vedrà
– è stato spiegato – fra circa un anno. Il prototipo,
caratterizzato da disegni geometrici, bianchi, rossi e neri, è
stato poi calato in acqua al molo Ichnusa di Cagliari, quartier
generale di Luna Rossa dalla preparazione per la scorsa Coppa
America. Ora partiranno gli allenamenti in acqua con la
possibilità di provare e riprovare tutte le strumentazioni per
perfezionarle il più possibile in vista dell’importante
appuntamento del 2024. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte