Covid: Gimbe, i casi aumentano del 20% ma la crescita rallenta


Negli ultimi 7 giorni i nuovi casi fanno registrare +20,3%, ma la crescita rallenta ed è meno ripida; in aumento ricoveri ordinari (+30%) e terapie intensive (+44,5%) e dopo 6 settimane tornano a salire i decessi (+39,9%). E’ quanto emerge dal monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe per la settimana 5-11 ottobre.

In particolare, salgono a 293.902 i nuovi casi settimanali contro i 244.353. Aumenta la pressione sugli ospedali con +1.445 posti letto occupati in area medica per un totale di 6.259 (il 24 settembre era a 3.293); intensive con +69. Inversione della curva dei decessi, in 7 giorni 393 contro 281.

Nella settimana 5-11 ottobre aumentano i nuovi vaccinati: 1.297 rispetto ai 1.247 della settimana precedente (+4%). Di questi il 35,6% è rappresentato dalla fascia 5-11: 462, con un incremento del 6,2% rispetto alla settimana precedente. Cresce tra gli over 50, più a rischio di malattia grave, il numero di nuovi vaccinati che si attesta a quota 325 (+3,2% rispetto alla settimana precedente).


Fonte originale: Leggi ora la fonte