Covid: in E-R rallentano i contagi, ma crescono i ricoveri

(ANSA) – BOLOGNA, 28 DIC – Rallenta in Emilia-Romagna la
crescita dei contagi, ma aumentano i ricoverati e si contano
ancora 31 morti: fra loro un uomo di 43 anni in provincia di
Forlì-Cesena e una donna di 56 nel Ravennate.
    Nelle ultime 24 ore, secondo i dati aggiornati alle 12 e
diffusi dalla Regione, sono stati individuati 750 casi di
positività. sulla base di 10.444 tamponi. La metà dei nuovi
positivi (376, per l’esattezza) sono asintomatici, individuati
attraverso il contact tracing o le attività di screening. I casi
attivi, cioè i malati effettivi, sono 58.298 (123 in più
rispetto a ieri) e il 95,1% sono in isolamento domiciliare.
    Crescono, però, i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 220 (dieci in più di ieri), quelli negli altri reparti Covid
2.642 (+33) Nove delle 31 nuove vittime sono in provincia di Ravenna,
cinque a Modena, quattro a Parma e a Rimini, tre a Piacenza, due
a Reggio Emilia e Forlì-Cesena, una a Bologna. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte