Difensore nazionale Palestina ingaggiato in Israele

(ANSA) – TEL AVIV, 24 MAG – Un difensore della nazionale di
calcio della Palestina, Abdallah Jaber, è stato ingaggiato oggi
dalla squadra israeliana Hapoel Hadera. Negli ultimi anni Jaber
ha giocato nel Ahli al-Halil (a Hebron, in Cisgiordania) ed ha
acquisito notorietà fra i palestinesi durante decine di partite
disputate con la maglia della nazionale. “Ho partecipato ad incontri importanti con l’Arabia Saudita,
con gli Emirati, con l’Australia e col Giappone – ha detto alla
radio israeliana Jaber, che è nato nella cittadina israeliana di
Taibeh ed ha nazionalità israeliana -. In passato mi muovevo nei
Paesi arabi con un lasciapassare palestinese. Ma il fatto che io
abbia tuttora la nazionalità israeliana – ha aggiunto – mi ha
ostacolato professionalmente. Ad esempio, ha impedito che io
fossi ingaggiato da una squadra in Egitto”. “Se la nazionale mi
chiamerà ancora – ha detto ancora – e se il mio club attuale me
lo consentirà, tornerò a giocare con la Palestina”. Ma al
momento attuale, ha precisato, è che “le rispettive associazioni
calcio non comunicano fra di loro”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte