Fmi:in Italia meno rischi grazie a diversificazione gas


(ANSA) – ROMA, 14 OTT – In Italia i rischi per
l’approvvigionamento energetico “sono fortemente ridotti grazie
alla forte risposta da parte delle politiche adottate, in
particolare l’aumento delle forniture di gas” ottenuto
differenziando gli approvvigionamenti in risposta alle
strozzature dalla Russia.
    Lo ha detto Alfred Kammer, direttore del Dipartimento europeo
del Fondo monetario internazionale, durante un briefing
sull’economia europea. Ciò che serve ora è “un pacchetto di
misure mirate ed efficienti, anche trovando compensazioni per
finanziarlo” sotto forma di tagli di spesa inefficiente. Allo
stesso tempo deve continuare ad esserci “un segnale di prezzo in
modo che la domanda di gas sia compressa”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte