Fonti, l’Ue addestrerà 15mila militari ucraini


L’Unione Europea addestrerà circa 15mila militari ucraini. Lo fa sapere una fonte qualificata che ha conoscenza del dossier.

La missione di addestramento ha già ricevuto l’ok politico, ora restano da definire alcuni dettagli operativi.

“Il quartier generale della missione sarà a Bruxelles – precisa la fonte – ma ci saranno due campi di addestramento distinti sul terreno, uno (il principale, ndr) in Polonia e uno in un altro stato membro ancora da definire”.

Circa 12mila soldati riceveranno un addestramento “generale” mentre ad altri tremila sarà riservato un corso specializzato, ad esempio “chimico-sanitario”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte