• Golf: all’Irish Open Rai da solo in testa, disastro Lowry

    (ANSA) – ROMA, 25 SET – L’allarme Coronavirus e l’esclusione
    di Sebastian Soderberg nonostante la negatività al tampone. E
    poi la leadership solitaria di Aaron Rai e lo stop del secondo
    giro prima a causa del maltempo e poi per l’arrivo
    dell’oscurità. Secondo giro movimentato per il Dubai Duty Free
    Irish Open, torneo dell’European Tour di golf.
        A Ballymena (Irlanda del Nord) Rai, con un parziale di 70 (par)
    su un totale di 135 (-5) colpi, è rimasto da solo in testa alla
    classifica. L’inglese ha un colpo di vantaggio sul connazionale
    Robert Rock, sul sudafricano Dean Burmester e sullo svedese
    Joakim Lagergren, tutti secondi con 136 (-4). Mentre in 5/a
    posizione (137, -3) ci sono 7 giocatori. Tra questi anche
    l’australiano Maverick Antcliff e i britannici Toby Tree e
    Jordan Smith, tutti fermati anzitempo (a causa dell’oscurità) e
    con diverse buche della seconda manche ancora da ultimare.
        Sono a forte rischio eliminazione i tre azzurri in gara:
    Francesco Laporta, il migliore tra gli italiani, è 74/o con 146
    (+6). Mentre Edoardo Molinari è 84/o (147, +7) e precede in
    classifica Andrea Pavan, solo 119/o (159, +19). Viaggia verso
    una clamorosa eliminazione anche Shane Lowry, 84/o (147, +7) e
    numero 30 mondiale. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte