Governo: Il timing fino all’incarico


 Ecco un possibile timing dei lavori del Parlamento fino alla formazione del nuovo governo.
    – 14 OTTOBRE: Si elegge il presidente della Camera. Richiesta da parte dei presidenti delle Camere ai deputati e ai senatori di scegliere entro 48 ore il gruppo parlamentare a cui appartenere.
    – 16 OTTOBRE: scadenza del termine per la scelta del gruppo parlamentare da parte di deputati e senatori.
    – 17 OTTOBRE: Convocazione da parte dei presidenti delle Camere dei gruppi parlamentari per la loro costituzione, con relativa elezione dei rispettivi presidenti.
    – 18 OTTOBRE: Eletti i presidenti delle Camere ed i rispettivi capigruppo ci sono tutti i soggetti con cui il presidente della Repubblica interloquisce per le consultazioni per la formazione del nuovo governo. Da questo momento è possibile avviare le consultazioni. Il Senato tiene la sua prima capigruppo.
    – 19 OTTOBRE: Ore 15, l’Aula del Senato elegge i vicepresidenti, i senatori questori e i segretari d’aula. La Camera dovrebbe tenere la sua prima capigruppo.
    – 20 e 21 OTTOBRE: Consiglio europeo a Bruxelles. Si prevede che la Repubblica italiana sia rappresentata in quella sede dal presidente del Consiglio uscente Mario Draghi.
    – 20 OTTOBRE: Possibile conferimento dell’incarico da parte del presidente della Repubblica di formare un nuovo governo. 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte