Maltempo: alpinista bloccato sul massiccio del Monte Bianco


(ANSA) – AOSTA, 01 OTT – Un alpinista è bloccato sul versante
italiano del massiccio del Monte Bianco. Ha riferito ai
soccorritori di non essere in grado di proseguire a causa della
stanchezza e dello stato di possibile ipotermia. Si trova sul
ghiacciaio a valle rispetto al bivacco Durier (3.358 metri) e al
col de Miage. Al momento risulta impossibile la missione in
elicottero e si dovrà attendere un miglioramento delle
condizioni meteo, previsto probabilmente per la giornata di
domenica. I soccorritori valutano un intervento via terra,
difficile a causa dell’elevato livello di rischio dovuto alla
pericolosità della zona da versante italiano e per le
tempistiche necessarie.
    In Val Veny si trova in difficoltà per lo stesso motivo un
escursionista al Col de la Seigne (2.516 metri). I soccorritori
tentano un avvicinamento in elicottero ma le difficili
condizioni meteo avverse rendono complessa l’operazione. In caso
di fallimento, valutano l’invio una squadra via terra, composta
da tecnici del Soccorso alpino valdostano, militari del Soccorso
alpino della guardia di finanza di Entrèves e uomini del Corpo
valdostano dei vigili del fuoco. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte