Mondiali: organizzatori chiedono di cambiare partita inaugurale


(ANSA-AFP) – DOHA, 10 AGO – I Mondiali di calcio in Qatar del
novembre-dicembre prossimi potrebbero aprirsi con un giorno
d’anticipo. Gli organizzatori del torneo starebbero pianificando
una variazione nel programma, in modo da anticipare il match fra
i padroni di casa del Qatar e l’Ecuador alla sera del 20
novembre, un giorno prima di quella che al momento è la sfida
inaugurale, Senegal-Olanda, in programma invece la mattina del
21.
    La partita dei padroni di casa dovrebbe essere la terza della
prima giornata della fase a gironi, ma l’obiettivo è di
organizzare una festa in grande stile, con il Qatar subito
protagonista in campo.
    La richiesta d’anticipo è stata inoltrata alla Fifa che dovrà
ora valutarla ed eventualmente approvarla dall’ufficio di
presidenza del Consiglio. Il cambio di programma – anche alla
luce del fatto che sono stati venduti migliaia di biglietti –
provocherebbe comunque dei disagi. Anche a quegli spettatori che
potrebbero essere costretti ad anticipare di un giorno l’arrivo
nel Paese qatarino.
    Esiste un protocollo secondo il quale la partita inaugurale
dovrebbe essere giocata dalla Nazionale ospitante (il Qatar,
dunque) o da quella campione del mondo in carica, in questo caso
la Francia. (ANSA-AFP).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte