Mondiali su pista: Italia argento nell’inseguimento


(ANSA) – ROMA, 13 OTT – L’Italia ha conquistato la medaglia
d’argento nell’inseguimento a squadre maschile ai mondiali di
ciclismo su pista in corso a Saint Quentin en Yvelines
(Francia). Il quartetto guidato dal fresco recordman dell’ora,
Filippo Ganna, e composto anche da Simone Consonni, Jonathan
Milan e Manlio Moro è stato battuto in finale per due decimi
dalla Gran Bretagna, che ha chiuso in 3’45″829. La medaglia di
bronzo è stata conquistata dalla Danimarca ai danni
dell’Australia. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte