Poesia: premio Marineo, prorogata la scadenza del bando

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – E’ stata prorogata al 31 luglio la
scadenza, prevista per il 6 giugno, per partecipare alla 46/a
edizione del premio di poesia Città di Marineo, per venire
incontro alle difficoltà di invio e consegna, da parte degli
autori e delle case editrici, delle opere con cui intendono
concorrere, a causa delle restrizioni legate alla pandemia da
coronavirus. Lo ha deciso il Circolo Culturale Cattolico di
Marineo.
    Il bando del premio, aggiornato con la possibilità
dell’inoltro online delle liriche inedite in lingua siciliana, è
consultabile scrivendo a [email protected] La
cerimonia di premiazione, prevista per il 6 settembre, è stata
rinviata al periodo autunnale.
    Il premio si articola in quattro sezioni: A) poesia in lingua
italiana edita; B) poesia in lingua siciliana inedita; C) poesia
in lingua siciliana edita ; D) sezione speciale internazionale.
    In passato il riconoscimento è andato, tra gli altri, agli
scrittori russi Andrej Siniavskij e Evgenij Evtushenko, al poeta
spagnolo Raphael Alberti, al fisico Antonino Zichichi,
all’autore e paroliere Mogol, al cantautore Franco Battiato,
agli attori Turi Ferro, Leo Gullotta, Arnoldo Foà, Gianfranco
Iannuzzo, Lando Buzzanca, Giorgio Albertazzi, Luigi Lo Cascio,
Pamela Villoresi, Lina Sastri, Sebastiano Lo Monaco, Giampiero
Ingrassia, al soprano lirico-leggero Desiree Rancatore, al
linguista Francesco Sabatini e allo scienziato Luc Montagnier.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte