REGIONE. CANNABIS. MORRONE: NESSUN DIALOGO E NESSUNA APERTURA ALLO SPACCIO CONSENTITO DALLO STATO

Roma, 21 giugno. “Soddisfatto di cosa? Di prendere in giro gli italiani?” Non fa sconti il parlamentare della Lega Jacopo Morrone, componente della commissione Giustizia, al grillino Mario Perantoni, che ne è presidente e relatore della pdl che depenalizza la coltivazione domestica di cannabis.
“Perantoni finge di non sapere che l’obiettivo di questo provvedimento non è garantire l’uso terapeutico della cannabis, che non è in discussione, ma far passare senza ostacoli la licenza a coltivare la cannabis legittimando nei fatti il consumo di sostanze stupefacenti. Sostenere poi che si toglie terreno allo spaccio è davvero irresponsabile. La Lega non ha dubbi nel respingere in toto un provvedimento che la dice lunga sulla superficialità con cui si trattano temi così gravi”.

Lega Romagna

Lascia un commento