Rimini, a Palazzo Buonadrata arrivano i vincitori del Premio Traduzione San Pellegrino 

Centocinquanta studentesse e studenti delle scuole superiori di Emilia Romagna Marche e San Marino, si sono sfidati in traduzioni da inglese e spagnolo, all’italiano. Nella lingua di Shakespeare, Il “Valgimigli” di Rimini raggiunge primo e secondo posto. In quella di Cervantes vittoria del Liceo Classico “G.B. Morgagni” di Forlì e podio completato da due ragazze del “Tonino Guerra” di Novafeltria. 

 Rimini, 11 giugno 2022 – Rimini, 31 maggio 2021 – Ieri pomeriggio (10 giugno), con la cerimonia di premiazione dei vincitori nell’aula magna di Palazzo Buonadrata, si è chiusa l’undicesima edizione del Premio per la Traduzione San Pellegrino, promosso e realizzato dalla Scuola Superiore di Mediazione Linguistica (SSML). Alla manifestazione hanno partecipato 150 tra studentesse e studenti del biennio finale delle scuole secondarie di secondo grado di Emilia Romagna, Marche e Repubblica di San Marino.

Per i neo traduttori la scelta era tra due prove, affrontate nella sede di Rimini della SSML lo scorso aprile: dallo spagnolo all’italiano o dall’inglese all’italiano. Obiettivo, riportare nella nostra lingua un testo giornalistico rendendolo il più possibile fruibile per un lettore del nostro Paese. Lo hanno fatto utilizzando solo dizionari cartacei e digitali bilingui e monolingui e quello dei sinonimi e contrari nella lingua di Dante e Manzoni.

Al termine della lettura dei testi la commissione di valutazione del Premio San Pellegrino, svoltosi quest’anno con il sostegno delle case editrici Oxford University Press, Zanichelli, Hoepli e Gruppo Maggioli, hanno consegnato i premi riservati ai migliori 6 neo traduttori di ognuna delle due categorie. In inglese parte del leone per il riminese Liceo Linguistico “G.Cesare – M.Valgimigli” con la prima piazza di Viola Muzzi, e la seconda di Viola Parma. Terzo posto, invece, per Giacomo Angelini, dell’ITET “Bramante-Genga” di Pesaro. Mentre, la lingua di Cervantes, ha visto premiare nell’ordine: Giacomo Farneti, del Liceo Classico “G.B. Morgagni” di Forlì, Asia Flenghi, ISISS “Tonino Guerra” di Novafeltria e Elisa Poggioli, sempre del “Tonino Guerra”.

Ai primi due classificati delle due differenti lingue, è arrivato un premio di 500 euro e una borsa di studio del valore di 1.000 euro per l’iscrizione ai corsi triennali della SSML di Rimini. Per i secondi e i terzi delle due lingue, borse di studio per SSML dello stesso valore. Mentre, per chi si è piazzato al quarto, quinto e sesto posto, un attestato in cui si evidenzia la comunque elevata qualità del lavoro svolto. Consegnati anche dizionari offerti dalle case editrici Hoepli e Zanichelli.

Nella foto : i vincitori e al centro Roberta Fabbri, direttrice SSML Rimini

Vincitori Lingua Spagnola 

1- Giacomo Farneti, Liceo Classico “G.B. Morgagni” di Forlì, 4^B

2- Asia Flenghi, ISISS “Tonino Guerra” di Novafeltria, 5^C

3- Elisa Poggioli, ISISS “Tonino Guerra” di Novafeltria, 5^C

4- Enrico Pieri, Liceo Linguistico “Ilaria Alpi” di Cesena, 5^A

5- Emma Signoracci, ITET “Bramante-Genga” di Pesaro, 4^E

6- Alice Perrone, Liceo Linguistico “G.B. Morgagni” di Forlì, 5^A

Vincitori Lingua Inglese 

1- Viola Muzzi, Liceo Linguistico “G.Cesare – M.Valgimigli” di Rimini, 4^CC

2- Viola Parma, Liceo Linguistico “G.Cesare – M.Valgimigli” di Rimini, 4^A

3- Giacomo Angelini, ITET “Bramante-Genga” di Pesaro, 5^E

4- Laura Lazzerini, ISISS “Tonino Guerra” di Novafeltria, 5^C

5- Tommaso Donati, Istituto di Istruzione Superiore “F. Baracca” di Forlì, 5^B

6- Thomas Dellapasqua, Liceo Linguistico “G.Cesare – M.Valgimigli” di Rimini, 4^A

Ufficio Stampa – Carlo Bozzo

Lascia un commento