Rimini. Bidello assolto dall’accusa di adescare minori

Bidello 40enne e la moglie prosciolti dalle accuse di adescamento di minore. L’uomo era già stato assolto per una vicenda analoga. I fatti risalgono al 2018: secondo l’accusa, il collaboratore scolastico avrebbe fatto richieste dai contenuti sessualmente espliciti, con la moglie che avrebbe coperto in qualche modo l’uomo. E’ passata invece la linea difensiva secondo cui i messaggi e le frasi affettuose non erano finalizzati a un rapporto sessuale.

Lascia un commento