RIMINI. CO.NA.PO.: Tutta la provincia senza un’autoscala dei Vigili del Fuoco efficiente

Dallo scorso fine settimana il Comando dei Vigili del Fuoco di Rimini non può più disporre della propria autoscala perché in officina per avaria.
In sostituzione è arrivata un’autoscala dalla provincia di Belluno datata 1991.
“Il CO.NA.PO. è scandalizzato” a parlare è il segretario provinciale Bruno Rigoni “questa scala che sostituirà per diversi giorni la nostra autoscala è molto meno efficiente e meno veloce da mettere in opera con il rischio di perdere tempo prezioso per il salvataggio delle persone. L’autoscala “sostituta” è più corta di 13 metri rispetto a quella in dotazione al Comando e questo potrebbe significare non riuscire ad arrivare ad esempio ad una finestra di un albergo per evacuare le persone all’interno.
Non è possibile” continua Rigoni “che chi ha disposto l’assegnazione di tale automezzo non abbia considerato che Rimini è in piena stagione estiva, le strutture turistico alberghiere sono al massimo della ricettività possibile. L’ufficio o il dirigente che ha disposto l’invio di una scala del genere in sostituzione dell’unica autoscala presente in provincia anch’essa molto datata, deve tenere conto della moltitudine di persone presenti a Rimini nella stagione estiva, si dovrebbe addirittura iniziare a pensare di avere due autoscale efficienti in questo periodo.
Il CO.NA.PO.” continua Rigoni “auspica che nei prossimi giorni chi ha disposto l’invio, trovi una soluzione utile a fronteggiare la gravità della situazione, disponendo l’invio di un’autoscala al pari di quella fuori servizio presente a Rimini o migliore”.

Segretario Provinciale CO.NA.PO. Sindacato Autonomo dei Vigili del Fuoco
Sezione Provinciale di Rimini 

Lascia un commento