Rimini. Ladro al Conad di Via Vespucci fermato dal cassiere

Ruba dal supermercato, il cassiere lo insegue e poi dà in escandescenze dopo essere stato acciuffato. È l’ennesimo caso di disordini che si verifica al Conad di viale Vespucci, dove domenica sera verso le 19.20 un uomo di 37 anni residente nel Milanese è stato arrestato dalla polizia giudiziaria con l’accusa di rapina impropria. Corriere Romagna

Lascia un commento