Rimini. Riminese contagiato da vaiolo scimmie non è più contagioso

Sta bene il ragazzo riminese colpito dal vaiolo delle scimmie, il primo caso in provincia. E finora nessuna delle persone che aveva avuto stretti contatti con lui è risultata contagiata. Il decorso è stato tutto sommato rapido e non ha mai destato preoccupazione nei medici. Ora non è più contagioso e non ha subìto conseguenze dalla malattia.

Lascia un commento