Risparmio: Assoreti, a novembre raccolta per 3,2 miliardi

(ANSA) – MILANO, 30 DIC – A novembre, i dati rilevati da
Assoreti indicano una raccolta netta positiva per le reti di
consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, pari a
3,2 miliardi di euro, evidenziando un aumento del 13% rispetto a
novembre 2019.
    Da gennaio, le reti realizzano una raccolta netta pari a 37,7
miliardi di euro con una crescita del 22,4% rispetto allo stesso
periodo del 2019. L’attività mensile si concentra fortemente sui
prodotti del risparmio gestito sui quali vengono realizzati
volumi di raccolta netta (3,2 miliardi) più che triplicati
rispetto al mese precedente ed in crescita del 60% rispetto allo
stesso periodo dell’anno scorso; quasi stabile la componente
amministrata (-21 milioni) in ragione del bilanciamento tra
titoli e liquidità.
    “Nel mese evidenziamo importanti investimenti netti sul
risparmio gestito secondo una logica di protezione attiva dei
portafogli; si rafforza il rapporto di fiducia tra consulente
finanziario e cliente, con una raccolta totale già superiore a
quanto concretizzato nell’intero 2019”, afferma Marco Tofanelli,
segretario generale dell’Associazione. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte