SANTARCANGELO. Casa del Tempo, completata la procedura per l’affidamento triennale

 

Gestore del mercatino di antiquariato sarà ancora Blu Nautilus srl. L’assessora Garattoni: “Primo passo di rinnovamento delle manifestazioni”

Nel triennio 2022-2025 sarà ancora Blu Nautilus srl a gestire il mercatino di antiquariato, modernariato e vintage “La Casa del Tempo”, che si svolge a Santarcangelo ogni prima domenica del mese. È quanto ha stabilito la commissione chiamata a valutare l’offerta presentata dall’impresa riminese, unica pervenuta entro i termini stabiliti dal bando, giudicata congrua e meritevole dell’affidamento.

Nato nel 1996 – primo in Provincia di Rimini – e inserito successivamente tra i mercati regolamentati dalle leggi del commercio su area pubblica, “La Casa del Tempo” può contare su cento posteggi, dieci dei quali possono essere riservati ad artigiani restauratori e cinquanta a hobbisti, distribuiti su una superficie complessiva di 5.872 metri quadrati tra piazza Ganganelli e le vie del centro.

Tra le proposte avanzate da Blu Nautilus per conseguire un ulteriore sviluppo dell’evento, la collaborazione con la Pro Loco per la promozione degli itinerari cittadini, con Città Viva per la partecipazione delle attività economiche del centro, con FoCuS e il Museo del Bottone per incentivare le visite agli istituti culturali, nonché con le associazioni di volontariato del territorio.

Diverse anche le iniziative collaterali proposte: dal Mercatino delle famiglie, mercatino del riuso dedicato espressamente ai cittadini che non commerciano per professione, agli eventi in sinergia con biblioteca Baldini e Musas, con cui si prevede in particolare una collaborazione sul Bookcrossing, che si svolge la prima domenica del mese come “La Casa del Tempo”; dall’iniziativa “L’antico in vetrina” in collaborazione con i negozi del centro alla possibilità di organizzare mostre tematiche o raduni d’auto d’epoca.

Tutte le sei date previste da luglio a fine anno vedranno “La Casa del Tempo” svolgersi nell’orario giornaliero consolidato, dalle 9 alle 19. Rispetto infine alle attività di promozione, Blu Nautilus intende portare avanti un aggiornamento complessivo dei materiali di comunicazione, che comprenderà la creazione di un sito web dedicato all’indirizzo lacasadeltempoantiquariato.it.

“Questo affidamento è il primo passo verso un nuovo assetto delle manifestazioni fieristiche più consolidate di Santarcangelo – dichiara l’assessora alle Attività economiche, Angela Garattoni – con l’intento di mantenere i punti di forza che le rendono attrattive sia per gli operatori che per i visitatori, investendo al contempo sull’innovazione delle proposte, sulla caratterizzazione delle stesse e sul loro inserimento nella rete più ampia delle iniziative e degli eventi culturali cittadini”.

Lascia un commento