Santarcangelo di Romagna. Marco Fiori – Lega – sul problema dei rifiuti

Marco Fiori, Lega Santarcangelo

Il problema rifiuti non si puo’ risolvere esclusivamente a tavolino, e’ passato oltre un anno da quando furono fatte affermazioni che facevano ben sperare sul miglioramento del servizio ma altro non erano che vane promesse.

Abbiamo votato contro all’aumento della tariffa TARI deciso dalla amministrazione comunale e da anni denunciamo le mancanze e le deficienze relative alla gestione rifiuti sull’intero territorio comunale a cui va sommato anche un continuo aumento di generalizzato menefreghismo ed una totale assenza di controlli da parte delle autorita’.

Incivilta’ degli utenti, persone che vengono d altri comuni a scaricare i loro rifiuti inerti, attivita’ di ristorazione e soprattutto l’insufficiente servizio di raccolta rifiuti di HERA.

Attivita’ che pagano meno delle famiglie ma producono quantita’ eccessive di rifiuti, il piu’ delle volte lasciati in bella vista, non certo una bella immagine da cartolina.

HERA, sebbene registri sempre stratosferici utili di esercizio, non corrisponde alla citta’ un aumento di qualita’ del servizio magari aumentando il numero dei passaggi raccolta soprattutto nel periodo estivo in cui si registrano i piu’ alti picchi di presenze.

Molto discutibile anche il servizio raccolta “porta a porta”, servizio che gia’ in altre citta’ ha registrato pareri negati ed il ritorno al vecchio sistema.

La amministrazione comunale deve aumentare i controlli, velocizzare la installazione delle fototrappole ed aumentare i controlli verso gli utenti non corretti nonche’ pretendere dalla societa’ partecipata HERA un miglioramento del servizio. 

 

Marco Fiori, Lega Santarcangelo

Lascia un commento