• Sibilia, frasi Spadafora confermano bontà nostra linea

    (ANSA) – ROMA, 07 MAG – “Le ultime indicazioni fornite
    dall’Esecutivo vanno nella direzione che la Lega Nazionale
    Dilettanti ha preso fin dall’inizio di questa emergenza.
        Mantenere il dialogo costante con tutte le istituzioni coinvolte
    nella ricerca di soluzioni per il nostro movimento, sta pagando.
        Non ci sono ancora riscontri concreti, ma vi è di sicuro
    un’ulteriore conferma che le nostre istanze sono state recepite
    dal Governo per consentire l’attuazione di provvedimenti
    straordinari in favore dello sport di base, e quindi anche del
    calcio dilettantistico”. Così il presidente della Lega Nazionale
    Dilettanti,Cosimo Sibilia, è tornato sul tema delle risorse che
    l’Esecutivo intende mettere a sostegno dello sport italiano,
    commentando le dichiarazioni in Commissione Cultura alla Camera
    rilasciate dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, il quale
    ha annunciando che nel prossimo decreto governativo ci saranno
    delle risorse a fondo perduto a disposizione delle società
    dilettantistiche.
        “La conferma di questa volontà costituisce anche una risposta
    a chi ha continuamente invocato, con vari mezzi e formule
    magiche – continua Sibilia -, quella chiusura immediata che
    avrebbe privato la lega dilettanti della capacità di
    interloquire restando protagonista nel dibattito. Un confronto
    al quale abbiamo sempre partecipato con grande civiltà, coerenza
    e con un fattivo contributo di idee” . (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte