Spadafora “legge di riforma dello sport prima dell’estate”

(ANSA) – ROMA, 24 MAG – “Da questa emergenza sono emerse
tutte le criticità del mondo del calcio e dello sport in
generale che affronteremo in una riforma generale che porteremo
in approvazione prima dell’estate, che deve prevedere anche il
professionismo femminile”. Così il ministro per le Politiche
giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, al Tg3.
    Rispondendo ad una domanda sul calcio donne, Spadafora ha
detto: “Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, sta facendo
un ottimo lavoro con il calcio femminile, con Sara Gama e tutte
le ragazze. Sto lavorando ad una loro richiesta importante, che
deve essere realizzata prima di questa estate cioè la riforma
dello sport che deve prevedere anche il professionismo
femminile”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte