Storace operato per un tumore. La visita di Salvini: “Puntare tutto sulla prevenzione”


“Oggi pomeriggio sono andato a trovare l’amico Francesco Storace al Policlinico Gemelli di Roma, un ospedale eccezionale, con medici, infermieri e personale di prim’ordine”. Così, sui social network, Matteo Salvini ha parlato della visita fatta all’ex governatore del Lazio, operato per un tumore al rene. Un’operazione perfettamente riuscita, tanto che l’ex ministro della Salute mercoledì sarà a casa in convalescenza.

La visita di Salvini a Storace in ospedale

Come ammesso dallo stesso Salvini, pochi sapevano della situazione di Storace. L’intervento per l’asportazione del tumore al rene è stato effettuato dall’equipe del professor Bassi ed è andato “per fortuna bene”, ha confermato il segretario federale della Lega.

Nella didascalia che lo ritrae insieme all’amico ex parlamentare, Salvini ha voluto lanciare un messaggio a tutti i suoi seguaci. “Per migliaia di donne e uomini, per salvare migliaia di vite, la differenza la fa la prevenzione”, le parole dell’ex vicepremier: “Puntare ogni carta sulla prevenzione, investirci tanto dal punto di vista economico, culturale e comunicativo, dovrà essere una priorità del prossimo ministro e del prossimo governo: anche il maledetto tumore può essere sconfitto”.

“Una grande umanità”

Come dicevamo, Storace da mercoledì sarà a casa in convalescenza ma in queste ore ha potuto fare affidamento alla grande ondata di sostegno e vicinanza. L’ex presidente del Lazio ha condiviso a sua volta il post del leghista, ringraziandolo con parole che testimoniano l’ottimo rapporto di amicizia:“Salvini ha davvero una grande umanità”. E ancora: “Ti confermi persona di straordinaria umanità. La tua visita di oggi mi ha davvero colpito”. Il contenuto ha ricevuto migliaia di “mi piace” e commenti, quasi tutti di grande vicinanza a Storace per la battaglia affrontata.


Fonte originale: Leggi ora la fonte