Tribunale Sorveglianza scarcera 85enne che era detenuta


(ANSA) – MILANO, 13 OTT – Il Tribunale di Sorveglianza di
Milano ha disposto la scarcerazione, sospendendo l’esecuzione
della pena, per la donna di 85 anni, non autosufficiente, che da
circa due settimane si trovava a San Vittore per un ordine di
carcerazione emesso dalla Procura per una condanna definitiva a
8 mesi per l’occupazione abusiva di un alloggio. La donna,
dunque, a quanto si è saputo, in base al provvedimento preso
immediatamente dal Tribunale di Sorveglianza, presieduto da
Giovanna Di Rosa, torna libera. Il caso era stato denunciato
ieri dall’associazione Antigone. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte