Verucchio. Importante riconoscimento del lavoro dell’oasi wwf Ca’Brigida

Presso l’ Oasi Wwf Ca’ Brigida sono state censite 30 falene e  51 specie di farfalle. Così è proprio per la sua biodiversità che l’oasi al confine con San Marino è stata promossa da Oasi di educazione a Oasi di conservazione. Obiettivo principe dell’oasi è l’analisi del popolamento di farfalle e falene in rapporto alle piante spontanee usate per la riproduzione e il nutrimento. Informazioni preziose ora  che la vita di questi meravigliosi esemplari è minacciata dalle sostanze chimiche che vengono impiegate in agricoltura.

Lascia un commento